Comuni > Realmonte > Scala dei Turchi

Scala dei Turchi

La Scala dei Turchi è una candida ed estesa scogliera calcareo-marnosa a picco sul mare, cui il vento, le onde e la pioggia hanno dato, nei millenni, la forma di una sontuosa scalinata naturale : un susseguirsi di ampi gradoni, solchi e terrazze, digradano verso le terse acque sottostanti.
Il nome deriva dalla tradizione popolare secondo la quale nelle calette adiacenti la scogliera trovavano comodo approdo e nascondiglio le imbarcazioni dei pirati musulmani: da qui potevano facilmente arrampicarsi sulla gradinata naturale e compire razzie nelle campagne circostanti. Lido Rossello, Giallonardo, le Pergole e Punta Grande sono fra i più belli litorali sabbiosi della costa, scanditi da rocce e promontori che dominano un mare turchese.

Realmonte

distanza da Agrigento km 18; abitanti 4650; altitudine m.144

A breve distanza dalla costa, su un terrazzo pianeggiante che si affaccia sulla campagna sottostante e sul mare come un vero belvedere naturale, Realmonte è un borgo fondato alla fine del XVII sec., con un impianto urbano regolare, dove l'unica costruzione emergente è la Chiesa Madre dedicata a S.Domenico. La candida e superba scogliera di Scala dei Turchi è uno dei punti più suggestivi del litorale di Realmonte che, assieme alle spiagge di Lido Rossello, Giallonardo, le Pergole e Punta Grande comprende uno dei tratti più lunghi, belli e variegati della costa agrigentina.
Sul promontorio prospiciente le spiaggette delle Pergole, domina la Torre di Monterosso, mentre pressi di Punta Piccola, a pochi km dall'abitato,si trovano i resti di una Villa Romana; i siti di maggiore attrazione, d’estate sono spesso scenario di concerti.

Cosa vedere: Scala dei Turchi (spiagge di Realmonte); Torre di Monterosso; Villa Romana.
Cosa gustare: piatti tipici a base di pesce.
Prenota Online il tuo Albergo
WebTV
Farm Cultural Park