Comuni > Sambuca di Sicilia > Monte Adranone

Sambuca di Sicilia

distanza da Agrigento km 105; abitanti 6328; altitudine m.364

Sambuca di Sicilia sorge su un colle pianeggiante in prossimità della Riserva Naturale Orientata Monte Genuardo e Santa Maria del Bosco (a nord) e del Lago Arancio (a sud): due autentiche attrazioni per gli amanti della natura e della quiete. Sul monte Adranone, a nord del paese, si trova un sito archeologico di rilevante interesse, i cui reperti sono custoditi nell’ Antiquarium allestito nell’ ex-monastero di S. Caterina. Sebbene il sito archeologico riporta al VI sec. ac. i primi insediamenti, Sambuca di Sicilia sorse in età araba, fondata dall'emiro al-Zabuth che le diede il proprio nome (fino al 1920 il paese si chiamò “Sambuca Zabut”), e il tipico assetto urbano islamico. Il centro storico, ricco di caratteristici quartieri “saraceni” e pregevoli chiese ed edifici, è sede di importanti istituzioni culturali e museali. La Festa della Madonna dell'Udienza e La Sagra del frumento costituiscono le manifestazioni più tradizionali e caratteristiche del luogo.

Cosa vedere
: R.N.O. Monte Genuardo e S.Maria del Bosco, Lago Arancio; zona archeologica di Monte Adranone; Vicoli Saraceni, ex Monastero di Santa Caterina (Antiquarium, Mostra permanente delle sculture tessili di Sylvie Clavel), Chiesa di S. Calogero (Istituzione Gianbecchina), Chiesa del Carmine.
Cosa gustare: prodotti da forno e caseari, vini DOC.
Prenota Online il tuo Albergo
WebTV
Farm Cultural Park